Pubblicità Esterna

Laruffa Bottinelli – Avvocati Associati vanta oltre venticinque anni di esperienza nel settore della pubblicità esterna.

Lo Studio offre assistenza e consulenza alle più importanti associazioni di categoria ed agli imprenditori pubblicitari, sia in sede giudiziale che stragiudiziale, dalle gare d’appalto per l’assegnazione degli spazi pubblici e arredo urbano ai singoli procedimenti amministrativi per il rilascio delle autorizzazioni, ai tavoli di lavoro della Pubblica Amministrazione per la redazione dei Regolamenti sulla pubblicità.

Per pubblicità esterna o pubblicità outdoor o comunicazione visiva, si intende la pubblicità realizzata lungo o in vista delle strade, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico mediante cartelli pubblicitari, rotor, ledwall, totem, poster, maxiposter, affissioni, segnaletica industriale, gonfaloni, striscioni, locandine, stendardi, targhe su pali luce, impianti pubblicitari di servizio, preinsegne, insegne, elementi di arredo urbano con annessa pubblicità, advertising su bikesharing, carrymedia (pubblicità sui carrelli della spesa), mediapole (pubblicità nei centri commerciali e nella grande distribuzione organizzata) ed in generale qualunque manufatto finalizzato alla pubblicità o alla propaganda sia di prodotti sia di attività.

Il settore è multidisciplinare e tocca diversi ambiti del diritto: sicurezza della circolazione stradale (codice della strada), tutela dell’ambiente (codice dei beni culturali e del paesaggio, piani paesaggistici territoriali), diritto penale (falsità in atti, abusivismo edilizio, installazione abusiva in aree o su edifici vincolati, invasione di terreni pubblici o privati), inquinamento luminoso (leggi regionali sulla limitazione all’inquinamento luminoso e sul risparmio energetico), questioni tributarie (imposta sulla pubblicità), questioni civilistiche (contratti di pubblicità esterna e di pubblicità affissionale).

Lo Studio assiste i propri clienti nella gestione del contenzioso, dalle trattative con la Pubblica Amministrazione ai ricorsi giurisdizionali avanti i Tribunali Amministrativi Regionali e il Consiglio di Stato e si occupa anche della redazione dei contratti di pubblicità e della gestione del contenzioso civilistico, con particolare riguardo al recupero del credito ed alle specialistiche cause di opposizione che ne scaturiscono, nonché dei procedimenti di opposizione alle sanzioni amministrative (verbali di contestazione di violazione di norme del codice della strada e dei regolamenti di pubblicità).


Contatti

  • Chiamaci al numero:

  • 02 29 52 25 26
  • Per qualsiasi dubbio o richiesta informazioni